News, cronaca e attualità dal Senegal e da tutta l’Africa.

News Tab

Category : News

Yahya Jammeh

Elezioni in Gambia/8. Adama Barrow a Dakar. E Yahya Jammeh telefona alla Presidente della Cedeao in Tv

Read More

Adama Barrow è arrivato a Dakar questo week-end. E pare ci resterà fino al 19 gennaio, giorno della sua investitura come presidente del Gambia. Intanto, Yahya Jammeh ha ben pensato di ribadire l’intenzione di non lasciare il potere trasmettendo in Tv la telefonata a Ellen Johnson Sirleaf, presidente di turno in carica della Cedeao. Gli aggiornamenti da Dakar. Il braccio di ferro tra Yahya Jammeh e la Cedeao, i gambiani e…

Yahya Jammeh

Elezioni in Gambia/7. I magistrati della Corte Suprema non si presentano. Jammeh cederà il potere il 19 gennaio?

Read More

Mentre il presidente Yahya Jammeh continua a dichiarare di non voler cedere il potere il 19 gennaio, la maggior parte dei magistrati della Corte Suprema che avrebbero dovuto esprimersi sul suo ricorso circa i risultati delle elezioni non si sono presentati. Possibili scenari. Li aveva nominati lui stesso, questi cinque giudici. E neanche tra i suoi compatrioti, preferendo invece scegliere dei sierra-leonesi e dei nigeriani. Che, pare, non si siano…

Lago Rosa

Le migliori immagini di Africalive del 2016

Read More

Africalive ha deciso di riproporvi per questo giorno di fine anno una selezione delle sue immagini: le fotografie più suggestive, quelle che immortalano momenti significativi del 2016 oppure quelle degli articoli e reportage presentati durante l’anno. Dagli scontri del periodo elettorale del 2012 in Senegal, alle manifestazioni di sostegno al popolo del Gambia, da personalità pubbliche o scomparse durante l’anno a immagini di villaggi o paesaggi affascinanti. Troverete questo e altro ancora nella…

Opera di Ismaela Manga. Partcours a Dakar.

Partcours/3. Le tele di Ismaila Manga

Read More

Terzo appuntamento della foto della settimana con Partcours, secondo artista: a voi le tele di Ismaila Manga, pittore senegalese deceduto prematuramente nel 2015. Era nato nel 1957 e cresciuto in un villaggio della Casamance vicino a Sedhiou (Kamoya), si era diplomato all’Ecole Nationale des arts (Ena) di Dakar e aveva vissuto 13 anni in Canada dove si è specializzato in semiologia. Una volta tornato nella capitale senegalese, si era installato insieme ad altri…

Cheikha partcours

Partcours/2: L’optical art di Cheikha

Read More

La foto della settimana di oggi vi propone un’opera di Cheikha, artista senegalese che ha esposto a Dakar durante Partcours.

Sit in per il Gambia

Elezioni in Gambia/6. La società civile senegalese e gambiana protesta a Dakar

Read More

Mentre Yahya Jammeh continua a rifiutare di accettare la sconfitta e la Cedeao si riunisce ad Abuja per trovare una soluzione, la società civile gambiana e senegalese si è ritorvata in un nuovo presidio di protesta a Dakar. «Il Gambia ha fatto la sua scelta, rispettiamola»: questo lo slogan dello striscione e delle t-shirts indossate da un centinaio di persone riunite in un sit-in convocato dalle organizzazioni di difesa dei diritti dell’uomo quali Amnesty International,…

Danza di strada e dei Faux Lion

La foto della settimana e video. Camminando per le vie di Dakar, fra danze di strada e di falsi leoni

Read More

Ebbene sì, a camminare per le vie di Dakar succede anche di imbattersi nelle tipiche danze ritmiche al suono dei tam tam, (le percussioni senegalesi), ma anche in quella dei celebri faux lions.     La fotografia proposta questa settimana è stata scattata durante la quinta edizione della manifestazione artistica Partcours, appena conclusasi a Dakar. Gi scatti di alcune delle opere, che sono state esposte durante l’iniziativa, vi terranno compagnia nelle prossime settimane de “La foto…

Retsam, rapper gambiano in esilio

Elezioni in Gambia/5. Video-intervista. Retsam, rapper e attivista gambiano: «siamo pronti a impiantare in Gambia un movimento per la democrazia»

Read More

Una settimana dopo la gioia e i festeggiamenti, il Gambia ripiomba in un’inquietante attesa, ostaggio com’è delle eccentriche e imprevedibili cambiamenti di comportamenti del presidente appena sconfitto alle urne. Yahya Jammeh, dopo aver promosso l’8 dicembre 250 militari per cercarne il sostegno, è infatti apparso alla televisione nazionale la sera del 9 dicembre per rigettare i risultati che aveva accettato una settimana prima e chiedere nuove elezioni. Le reazioni di condanna…

Manifestazione dakar gambia

Elezioni in Gambia/4. Yahya Jammeh ammette la sconfitta: fine della dittatura in Gambia

Read More

Nessuno lo avrebbe detto. Né in Gambia né all’estero. Eppure, Yahya Jammeh ha stupito il suo paese e tutto il mondo ammettendo la sconfitta, senza battere ciglio. Nessuna frode, alcun tentativo di contestare i risultati, niente violenze: un’uscita di scena corretta e democratica, tanto da sembrare inverosimile. Il copione che per quattro volte si è ripetuto identico con delle elezioni farsa, questa volta è stato stravolto: gli 880.000 elettori hanno…

Campagna contro Yaya Jammeh

Elezioni in Gambia/ 3. Oggi il voto in Gambia: fine di un regime?

Read More

Dopo due settimane di campagna elettorale, i gambiani si recano oggi alle urne per decidere se farla finita con il presidente Yaya Jammeh… …ma saranno veramente loro a determinare le sorti del Paese? Ci proveranno dalle 8 alle 17, inserendo una biglia di vetro nel contenitore cilindrico del candidato prescelto. Tanti, dentro e fuori dal Gambia, stanno sperando in queste ore che il copione che vede Yaya Jammeh proclamarsi vincitore…