Tutta la cronaca del continente, con un’attenzione particolare a quella senegalese. Questioni di politica, eventi, parole e atti di presidenti e di popoli trovano spazio in questa finestra attraverso articoli, reportage e altro ancora…

News Tab

Category : Attualità

Giornata rifugiato: mauritani

Video – Giornata del Rifugiato: i rifugiati mauritani cestinano i documenti per protesta

Read More

Si sentono quanto mai traditi e abbandonati, ma non cessano di rivendicare i propri diritti. Per celebrare la Giornata Internazionale del Rifugiato, i rifugiati mauritani a Dakar scelgono di compiere un atto simbolico di protesta.

IMG_6750

Caso Mbayang Diop/4. Confermata la condanna a morte per la domestica senegalese in Arabia Saudita. E i sauditi siedono alla Commissione Onu per le donne.

Read More

È giunto il verdetto della condanna a morte definitiva per Mbayang Diop, la giovane lavoratrice domestica senegalese accusata di omicidio e in carcere da quasi un anno in Arabia Saudita. E intanto, i diplomatici sauditi sono eletti nella Commissione Onu per la condizione delle donne.

Rifugiati mauritani a Dakar

Anniversario della deportazione degli afro-mauritani

Read More

Il 9 aprile 1989 si consumava una delle più gravi e taciute tragedie razziali della storia africana: 120.000 afro-mauritani furono cacciati dalla Mauritania dalla minoranza di mauri arabi bianchi al potere. Domenica, i rifugiati mauritani in Senegal hanno commemorato l’anniversario di quell’evento, punta d’iceberg di una politica violentemente discriminatoria iniziata dall’indipendenza e che continua ancor oggi.

Patrice Lumumba

Anniversario dell’assassinio di Patrice Lumumba, eroe dell’indipendenza congolese

Read More

Il 17 gennaio è stato il 56esimo anniversario della morte di Patrice Lumumba, padre dell’indipendenza del Repubblica Democratica del Congo: assassinato a 36 anni dalle autorità belghe, con la complicità degli Stati Uniti e del dittatore Mobutu.

Cittadini gambiani a Dakar

Elezioni in Gambia/11. Yahya Jammeh capitola: fine della dittatura in Gambia

Read More

Dopo sei settimane di negoziazioni e 22 anni di regime, finalmente Yahya Jammeh capitola e parte in esilio. I retroscena dell’ultimo giorno di negoziazione e le preoccupazioni dell’indomani.

Adama Barrow

Elezioni in Gambia/10. Il presidente Adama Barrow insediato a Dakar. La Cedeao inizia e poi sospende l’intervento: l’ultimatum per Jammeh è domani a mezzogiorno

Read More

Il presidente gambiano Adama Barrow si è insediato oggi ufficialmente a Dakar. Poco dopo, l’esercito della Cedeao in Senegal è entrato nei confini del Gambia salvo sospendere poi l’intervento: l’ultimatum per Jammeh è domani a mezzogiorno. L’intervento della Cedeao. Nuova e probabilmente veramente ultima chance per Yahya Jammeh. Fino a mezzora, sembrava che ormai niente potesse fermare l’intervento militare iniziato da qualche ora, e che a nulla fossero valsi gli estremi tentativi di persuadere Yahya…

Gambiani al giuramento di Adama Barrow

Video – L’attesa dell’insediamento di Adama Barrow e la gioia di tanti gambiani

Read More

«Freedom! Freedom! Finally!». Le grida di gioia e l’esultanza dei cttadini gambiani in seguito all’insediamento del terzo Presidente del Gambia Adama Barrow davanti all’ambasciata a Dakar, il 19 gennaio. Dopo 22 anni di dittatura e a 50 giorni dalle elezioni. Guarda il video: Vai all’articolo Il presidente Adama Barrow insediato a Dakar. La Cedeao inizia e poi sospende l’intervento: l’ultimatum per Jammeh è domani a mezzogiorno  

Prima pagina Jammeh

Elezioni in Gambia /9. Inizia il conto alla rovescia per Yahya Jammeh. In Senegal pronti all’intervento

Read More

Yahya Jammeh è ancora presidente del Gambia solo per qualche ora. Se non accetterà la fine del suo mandato, l’esercito della Cedeao guidato dal Senegal interverrà. Quando in Italia e in Europa sarà già mezzanotte, in questo angolo d’Africa inizierà il vero conto alla rovescia per altri 60 minuti. Se a Banjul gli abitanti che non hanno potuto o voluto lasciare la capitale, come i molti che sono fuggiti nelle…

Yahya Jammeh

Elezioni in Gambia/8. Adama Barrow a Dakar. E Yahya Jammeh telefona alla Presidente della Cedeao in Tv

Read More

Adama Barrow è arrivato a Dakar questo week-end. E pare ci resterà fino al 19 gennaio, giorno della sua investitura come presidente del Gambia. Intanto, Yahya Jammeh ha ben pensato di ribadire l’intenzione di non lasciare il potere trasmettendo in Tv la telefonata a Ellen Johnson Sirleaf, presidente di turno in carica della Cedeao. Gli aggiornamenti da Dakar. Il braccio di ferro tra Yahya Jammeh e la Cedeao, i gambiani e…

Yahya Jammeh

Elezioni in Gambia/7. I magistrati della Corte Suprema non si presentano. Jammeh cederà il potere il 19 gennaio?

Read More

Mentre il presidente Yahya Jammeh continua a dichiarare di non voler cedere il potere il 19 gennaio, la maggior parte dei magistrati della Corte Suprema che avrebbero dovuto esprimersi sul suo ricorso circa i risultati delle elezioni non si sono presentati. Possibili scenari. Li aveva nominati lui stesso, questi cinque giudici. E neanche tra i suoi compatrioti, preferendo invece scegliere dei sierra-leonesi e dei nigeriani. Che, pare, non si siano…